Abbiamo 1652 visitatori e nessun utente online

AA.VV
Peccati di Gola 2013.

Peccati di Gola 2013.
0.0/5 di voti (0 voti)
Primo capitolo

RACCONTAMI
di Giacomina Durante
 
Raccontami della luce calda della sera che scende dolce sulle pareti diroccate del vecchio gigante; e del riverbero del sole che allunga le ombre trillanti nel vento dell’autunno.
E il cielo plumbeo e basso che all’improvviso scroscia pioggia, e poi si quieta aprendosi di colpo, fra i nembi grigi in un repentino raggio di sole.
E lo scirocco umido appiccica i pensieri ad uno fisso e la mente vaga…
Un focolare antico ed alto, di tufo e grezza pietra, ed una brocca di vetro tonda, grande e panciuta che riflette il colore rubicondo del vino che contiene.
E lo sguardo, tra la brocca e le fiamme che carezza i riflessi purpurei del nettare di Bacco.
E un bicchiere di vetro trasparente e leggero come un guscio d’uovo di colomba, versato e riempito da quella brocca che gorgoglia in armonia col crepitio del fuoco che danza al dolce suono.
Si medita sui profumi che il calore del fuoco aiuta ad emanare e sui colori delle fiamme, che il vino esalta nella testa di chi sorseggia.
E la mente si innalza dalle miserrime umane cose e si ricongiunge all’infinita bellezza della luce calda della sera che scende dolce sulle pareti diroccate del vecchio gigante che ci ha rubato il cuore.
Raccontami o rosso sangue della terra, l’avventura di un pensiero che il fuoco di questo giorno migra lontano, oltre i monti che svettano in lontananza, a raggiungere un fremito sussurrato che folle libra alto e leggero…

Specifiche

Share this product