Abbiamo 1282 visitatori e un utente online

Carrozza 6 - degli amori impossibili

TESTAMENTO D'AMORE

TESTAMENTO D'AMORE Liviana Rose

La spiaggia è lunga e stretta, accartocciata lungo il corso del fiume, imprevedibile come il suo corso. Appena dopo la curva, dove i cespugli celano la vista, c’è una palafitta, che qui, nella bassa, chiamano baracca.
Alla baracca c’è sempre l’ombra e si guarda il fiume e si cerca di capirlo. La spiaggia è effimera e, se c’è, si può prendere il sole; se il fiume la mangia, si aspetta che ricompaia, magari da qualche altra parte.

IL COLLOQUIO

IL COLLOQUIO Faber

L'ho uccisa.
Sì, l'ho uccisa con le mani.
E forse non ha senso dirle a lei, adesso.
Lei non mi conosce, è qui per obbligo d'ufficio, vero?
Non posso e non ha senso.

LA NEVE NON È NEVE

LA NEVE NON È NEVE Barbara Gozzi

La neve non è neve. Ne ha la consistenza ma non è fredda. Si lascia risucchiare da spostamenti d'aria. Si aggrappa a onde anomale di tessuto colorato e braccia concentrate, muscoli tesi a stringere, lanciare, afferrare e riprendere. La neve si raggruma facilmente, tende al giallognolo fissandola, ma non c'è tempo.